Walt Whitman tradotto da Roberto Sanesi

Walt Whitman

Collana Senza frontiere

  • Pubblicazione: 5 luglio 2018
  • Pagine: 208
  • Formato: 14x21
  • ISBN: 9788867089772
  • A cura di: Roberto Sanesi
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 18,00
    - Sconto 15%: € 15,30
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €

Il libro

Tu, lettore, palpitante di vita, d’orgoglio e d’amore, come me,
Dunque sono per te i canti che seguono.

Walt Whitman

Walt Whitman, poeta americano fra i più celebrati di ogni tempo, non ha certo bisogno di presentazioni.

Alla poesia dedicò la sua intera vita continuando a lavorare a una sola opera, Foglie d’erba, dal 1855 fino alla morte. Alla prima edizione che conteneva pochissime poesie, «frutto di una fatica costante e lentissima», accolta da critiche anche feroci e di cui vendette una sola copia, ne seguirono altre dieci, ogni volta aumentate e rivedute. Rigettando le forme e i modi espressivi in uso all’epoca, imboccò una strada personalissima che lo portò a cambiare tutto – dal lessico alla versificazione, con l’adozione del verso libero – e a far assumere alla sua poesia «le stesse dimensioni ideali, lo stesso profilo dell’America».

Come scrive Roberto Sanesi, curatore e splendido traduttore di questa selezione, Whitman fu «poeta di un unico libro che gli vegetò e infittì fra le mani per decenni: e la sua voce personale, coscientemente, in uno sforzo che non conobbe pause, si estese al tentativo ambizioso di definire tutta una nazione».

Rassegna stampa

  • Walt Whitman, cronista vagabondo - Giuseppe Conte su «La Lettura» (387,24 kB)

    L'autore di «Foglie d'erba» realizzò non solo un grande esperimento letterario. Il suo stile veicole un mondo, un'idea di eros e natura, religione e democrazia. Che ora rivivono in una nuova edizione dell'antologia curata da Roberto Sanesi.

  • Walt Whitman di Roberto Sanesi - Nicola Vacca su «Liberi di scrivere»

    Roberto Sanesi nella sua traduzione ci restituisce un Walt Whitman poeta presente del suo tempo che esprime in forma letteraria e senza compromessi la sua persona fisica, emotiva, morale, intellettuale ed estetica. Sanesi lo traduce mettendo in evidenza tutta la profondità della sua poesia che, come a pochi accade, procede in senso orizzontale e può essere letta di conseguenza in senso estensivo.

Nella stessa collana

Il dottor Glas Hjalmar Söderberg

Il dottor Glas

Il canto delle pietre Fernand Pouillon

Il canto delle pietre